Il mulino

Potevano le donne non inventare ancora qualcosa? Liberarsi dal lavoro della battitura del miglio nei mortai avrebbe loro permesso di dedicarsi a lavori più redditizi: raccogliere bacche e radici, intrecciare stuoie, incrementare la produzione di sughi. Un mulino avrebbe risolto il problema. Una onlus di Caselle da una mano agli Amici. In un edificio nuovo un mulino e una decorticatrice cui si dedicano uomini e donne vengono avviati. Lavorano oltretutto per conto terzi. L’idea è stata vincente. È il 2010.