Donne, donne

Visto il risultato come non voler proseguire. Alla donne riunite poniamo una domanda: Che cosa vorreste? Portavoce della donne è Rosalie – intelligenza vivacissima – che ci presenta  un elenco di nomi, ognuno con accanto la somma necessaria per avviare un piccolo commercio: sughi di vario genere, birra di miglio da loro stesse prodotta, raccolta di frutta e tuberi e così via. È il 2006. Accettiamo di attivare un microcredito senza interessi, cha darà eccellenti risultati, di cui uno eccezionale. Con 100  € Rosalie aveva comprato l’attrezzatura per cucinare e servire cibi caldi al mercato. Chi non avrebbe speso una piccola cifra del guadagno per avere cibo più soddisfacente? Nel 2012 Rosalie frequentava tre mercati, dava lavoro a sette donne ben contente di guadagnare l’equivalente di 1€ al giorno. Geniale!